Avv. Stefano Pagliai

Dopo essersi laureato con il massimo dei voti, con una Tesi in Diritto Penale, presso l’Università degli Studi di Firenze, consegue a soli 26 anni l’abilitazione alla professione forense.

Dal 2018 è Professore a contratto di Diritto Processuale Penale presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali (S.S.P.L.) di Firenze.

Ha intrapreso un percorso di progressiva specializzazione che lo ha portato ad assumere la difesa in importanti processi penali, su tutto il territorio nazionale,  in materia di delitti contro la persona, reati commessi a mezzo della stampa, reati contro la Pubblica Amministrazione, reati bancari, fallimentari, finanziari e tributari.

Ha approfondito l’utilizzo dello strumento delle investigazioni difensive e si occupa della difesa delle persone giuridiche imputate ai sensi del d.lgs 231/2001.

Ha maturato una peculiare competenza nell’ambito del diritto penale e processuale penale della Repubblica di San Marino, assumendo la difesa, tra l’altro, di importanti esponenti della vita politica sammarinese instaurando una proficua collaborazione professionale con i principali studi legali del foro sammarinese. Tale esperienza gli ha consentito di approfondire sostanza e tecnica delle forme di tutela giurisdizionale dell’individuo a livello internazionale, con particolare riferimento alle procedure di ricorso alla Corte Europea dei diritti dell’Uomo ed al Consiglio d’Europa.

Svolge attività di assistenza e patrocinio dinanzi ai Consigli di Disciplina istituiti presso gli Ordini professionali e dinanzi al Garante della Privacy.

È autore di numerose pubblicazioni scientifiche apparse su riviste specialistiche e monografie.
È responsabile della partecipazione e trasparenza del Comune di Morciano di Romagna (RN).